Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

CAPITAINE AU LONG COURS

..
..

Sezione

Fuori concorso

Regia

Bianca Conti Rossini

Nazione

Svizzera

Anno

1996

Produzione

CinéManifacture SA

Credits

Sceneggiatura

Bianca Conti Rossini, Anne Théron, Robert Boner, John Gutwirth

Fotografia

Hans Meier

Montaggio

Dominique Pâris

Musica

Antoine Auberson

Interpreti

André Marcon, Anne Roussel, Emmanuelle Riva

Lingua

v.o. francese

Sottotitoli

Durata

82'

Fascia d'età

....

Il film

Film presentato da BIANCA CONTI ROSSINI

 

Georges sta scrivendo una serie di romanzi che hanno quale protagonista un capitano di lungo corso perennemente alla ricerca di Jeanne, che non sappiamo se sia la sua donna o quella scomparsa di Georges, o addirittura un fantasma. Dopo nove volumi di ricerca infruttuosa, il capitano, stufo dell’odissea che lo vede protagonista attraverso gli oceani, approda nell’universo di Georges, accompagnato da personaggi  originali,  frutto  dei suoi incontri romanzeschi. Qui, scopre che il suo creatore ha sì un’immaginazione molto fertile ma conduce una vita decisamente monotona. Per cambiare questo stato di cose, il capitano decide di intervenire. Amore, desiderio, fantasia e bizzarrìa agitano questo film e fanno sognare i personaggi che lo popolano."
«Ancora prima di inventare storie per il cinema, quando ero piccola, una parte di me viveva in un mondo immaginario. Da adolescente consumavo fumetti a puntate (Tex, Intrepido, Corto Maltese…). Più tardi ho incontrato un uomo che suonava il sassofono girato contro il muro, il cui sogno era di vivere ritirato dal mondo e tradurre i suoi romanzi preferiti. Un giorno ho letto che l’autore di Tex non aveva mai messo piede in America e tantomeno nel Far West. Capitano di lungo corso, il mio primo lungometraggio, è nato molto tempo dopo, forse e tra l’altro dalla convergenza inconscia di tutti questi elementi.» (Bianca Conti Rossini)

..

Bianca Conti Rossini

 

Nata a Brissago nel 1950, dopo gli studi alla Magistrale di Locarno ha ottenuto una licenza di Storia del cinema a Parigi. Assistente alla regia in Orfeo di Claude Goretta, dopo una prima esperienza in Super8 realizza il cortometraggio Ave… Maria (1984) che descrive in modo ironico la giornata di una casalinga. L’anno successivo, Points de vue, è una breve fiction ambientata nel metrò a Parigi. Tra il 1988 e il 1989 firma diversi reportages per la TSI. Il suo terzo cortometraggio, A Busy Woman Like Me, che descrive la giornata di una donna molto indaffarata, è del 1990. Il suo primo lungometraggio Capitaine au long cours (1996), è presentato al Festival del Film di Locarno. Nel 1997 Joyeux Noël mette in scena una madre e una figlia che attendono l’arrivo di un misterioso invitato. Infine, Strada principale (2002) narra la storia di due fratelli nel Ticino degli anni cinquanta, tra tradizione e modernizzazione. Vince il premio quel miglior telefilm svizzero a «Cinéma Tout Ecran» di Ginevra.

Proiezioni

16 Novembre, 18:00 Espocentro

Downloads

Sponsor principale
Sponsor
  
Patronato