Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma=ini=
0
=fin=

DAS SCHWEIGENDE KLASSENZIMMER

..
..

Sezione

Concorso 16-20

Regia

Lars Kraume

Nazione

Germania

Anno

2018

Produzione

Akzente Film & Fernsehproduktion, ZDF, Zero One, Studiocanal Film

Credits

Sceneggiatura

Lars Kraume

Fotografia

Jens Harant

Montaggio

Barbara Gies

Musica

Interpreti

Leonard Scheicher, Tom Gramenz, Lena Klenke, Jonas Dassler, Isaiah Michalski, Ronald Zehrfeld, Carina Wiese, Max Hopp, Judith Engel, Michael Gwisdek, Florian Lukas, Jördis Triebel, Daniel Krauss, Burghart Klaussner, Götz Schubert

Lingua

v.o. tedesco

Sottotitoli

st. italiano

Durata

111'

Fascia d'età

....

Il film

1956. Nel corso di una visita a un cinema di Berlino Ovest due studenti dell'Est, Theo e Kurt vedono delle immagini di cinegiornali che descrivono la rivolta che sta avvenendo a Budapest. Tornati a Stalinstadt, una delle cittadine operaie della Germania Est, hanno l'idea di osservare in classe un minuto di silenzio in onore delle vittime della repressione ungherese. Né i ragazzi, né i loro genitori e neanche i dirigenti della scuola si aspettano le reazioni che seguono a questo semplice gesto. Il direttore della scuola cerca di far passare il gesto come una bravata giovanile da risolvere all'interno della scuola. I ragazzi si troveranno invece coinvolti nella scelta determinata della macchina statale di fare di loro un monito per gli altri. Condannando il loro gesto come controrivoluzionario, il ministro dell'educazione chiede che denuncino chi ha avuto l'idea per primo. Si trovano così davanti a una decisione che implica drammatiche conseguenze per il loro futuro. Il film è un adattamento del libro di Dietrich Garstka in cui racconta quell'esperienza condivisa con i suoi 18 compagni di classe.

..

il regista

Lars Kraume, nato a Chieri in Italia nel 1973, è cresciuto a Francoforte sul Meno. Dopo aver lavorato come assistente in pubblicità e come fotografo di ritratti, ha diretto il suo primo cortometraggio nel 1992. Nel 1994 si è diplomato alla German Film and Television Academy di Berlino dove il suo film di diploma Dunckel ha vinto il Premio Adolf Grimme. Scrittore e regista, le sue regie più recenti includono alcuni episodi della serie televisiva Tatort. Ha diretto, tra gli altri, No Songs of Love (2005) e Good Morning, Mr. Grothe (2007). Lo Stato contro Fritz Bauer, presentato in Piazza Grande al LOcarno Festival ha vinto nel 2016 il Premio del Cinema tedesco.

Proiezioni

20 Novembre, 18:15 Espocentro
21 Novembre, 08:30 Cinema Forum

Downloads

Sponsor principale
Sponsor
Patronato