Italiano
Facebook
Instagram
Twitter

‹ Ritorna alle edizioni

I mestieri del cinema - L'animazione

Dai capolavori del muto ai giorni nostri, tutte le professioni che realizzano la magia del cinema.
Da quest’anno apriamo i nostri atelier sui mestieri del cinema agli studenti delle scuole superiori e offriamo ai giovani che devono decidere il loro futuro lavorativo, una vetrina che vuole essere seria, ma anche divertente.
Scopriremo tutto quello che gira intorno alle tecniche dell’animazione.
Animazione
“Qualunque forma di tecnologia sufficientemente avanzata non è distinguibile dalla magia”, sosteneva Arthur C. Clarke, autore del romanzo di fantascienza “2001: Odissea nello spazio”, portato da Stanley Kubrick sullo schermo.
Il cinema d’animazione è la migliore interpretazione del suo pensiero.
Come definire altrimenti lo stupore che dovette suscitare nel 1889 l’esperimento di “théâtre optique” di Emile Reynaud, una complessa macchina che proiettava su un telo, grazie a un gioco di specchi, figure disegnate su un rullo di carta, considerato come il progenitore del disegno animato? Trasformare disegni, oggetti e qualunque figura statica in “movimento”, è la grande magia dell’animazione che, in più di cento anni di storia, ha esplorato molteplici tecniche, senza alcun limite se non la fantasia.
Oggi sono stati raggiunti livelli tali che ci si domanda dove sta il confine tra “vero” e “finto”, considerando che si può realizzare un intero film in computer grafica facendo passare per “veri”, attori e scenografie realizzati con sofisticati software.
Quanta strada ha fatto l’animazione. Dal prassinoscopio è andata oltre il cartone animato di Disney e oggi è il metodo più utilizzato, oltre che nei tradizionali campi quali televisione, cinema e multimedia, nel settore della comunicazione d’impresa, istituzionale, scientifica, economica e di marketing.
Masterclass di animazione con lo Studio Bozzetto & Co.
Studio Bozzetto & Co. è una casa di produzione e studio d’animazione fondata da Bruno Bozzetto nel 2008 insieme a Pietro Pinetti ed Andrea Bozzetto con la volontà di portare innovazione tecnologica ad una tradizione consolidata di animazione classica.
Lo studio nasce per la produzione di cortometraggi, lungometraggi, serie e spot televisivi in animazione utilizzando una varietà di tecniche che spaziano dall’animazione 2D (classica e vettoriale) al cut-out, dalla motion graphic al 3D. Ogni singola fase di realizzazione del prodotto è gestita internamente alla struttura per un controllo completo del risultato finale.


Programma
Nella prima parte dell’atelier verrà raccontata la storia del cinema d’animazione dalla lanterna magica all’animazione 3D digitale, con la proiezione di estratti dai film più noti.
In seguito saranno illustrate le varie possibilità di applicazione dell’animazione nel mondo del lavoro: spot pubblicitari, effetti speciali, serie televisive e film cinematografici.
La terza parte sarà incentrata sulla presentazione di un lavoro realizzato dallo studio Bozzetto e la spiegazione di tutti gli step di produzione: idea iniziale, sceneggiatura, storyboard, animatic, animazione (2D o 3D), compositing, musica ed effetti sonori e editing finale.
Infine la parte pratica, quella che coinvolgerà i partecipanti. Una dimostrazione di produzione, cioè la realizzazione di una breve animazione in 3D e di una ripresa insieme ai ragazzi.
Le due parti verranno poi fuse per ottenere un video in cui l’animazione si integra con la realtà.
I partecipanti avranno la possibilità di testare il programma Maya PLE, il programma più usato per i moderni film d’animazione tridimensionale e la progettazione di video­giochi.

..
Sponsor principale
Sponsor
 
Patronato