Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

IL BRUTTO ANATROCCOLO

..
..

Sezione

Concorso 6-15

Regia

Garri Bardine

Nazione

Russia

Anno

2010

Produzione

Studio Stayer

Credits

Sceneggiatura

Garri Bardine

Fotografia

Ivan Remizov

Montaggio

Irina Sobinova-Kassil

Musica

Pyotr Ilyich Tchaikovsky

Interpreti

Lingua

v.o. russo

Sottotitoli

overvoice italiano

Durata

75'

Fascia d'età

2-3-4 elementare
....

Il film

Nell’aia, da uno strano uovo nasce uno strano anatroccolo. Non assomiglia agli altri anatroccoli. Tutti gli altri uccelli pensano che il nuovo anatroccolo sia brutto. In questo film, l’anatroccolo è stato realizzato in plastilina, mentre oche, anatre e tacchini sono di gommapiuma.
“Il lago dei cigni” di Tchaikovsky è il tema musicale che accompagna le scene del film. Ci sarà un lieto fine e il brutto anatroccolo si trasformerà in un bellissimo cigno che si alzerà in volo sorvolando l’aia e gli invidiosi uccelli “comuni” che non possono volare.
Un bellissimo cigno è nascosto in ogni bambino, anche se appare diverso dagli altri. Basta credere e avere fede. E’ questo il messaggio del film.

..

Il regista

 

Garri Bardine nasce in Unione Sovietica nel 1941 e si diploma all’Accade­mia drammatica V.I. Nemirovich–Danchenko. Nel 1975 inizia a lavorare come regista di film d’animazione per la Soyuzmultfilm, firmando quindici film che ottengono numerosi premi locali e internazionali tra cui tre Nicka e la Palma d’Oro per il miglior film d’animazione al festival di Cannes. Nel 1999 vince il Premio nazionale della Federazione Russa. Per realizzare le sue animazioni, Bardine ricorre a una varietà di tecniche e materiali come fiammiferi (Conflict, 1983), corde (Marriage, 1987), origami (Adagio, 2000), pupazzi tradizionali e plastilina. Nel 1991 Garri Bardine e i suoi collaboratori hanno fondato la casa di produzione Stayer.

Proiezioni

18 Novembre, 14:00 Espocentro

Downloads

Sponsor principale
Sponsor
 
Patronato