Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

IL CANTO DELLA FEDELE CHUNHYANG

..
..

Sezione

Fuori concorso

Regia

Im Kwon-taek

Nazione

Corea del Sud

Anno

2000

Produzione

Taehung Pictures

Credits

Sceneggiatura

Kim Myoung-gon

Fotografia

Jung Il-sung

Montaggio

Park Soon-duk

Musica

Kim Jung-gil

Interpreti

Lee Hyo-jeong, Lee Jung-hyun, Cho Seung-woo, Kim Sung-nyu

Lingua

v.o. coreano

Sottotitoli

st. francese/tedesco

Durata

120'

Fascia d'età

....

Il film

Alla fine del XVIII secolo, sotto la dinastia Chosun, il giovane principe Mongryon si innamora di Chunhyang, figlia di un'ex cortigiana. Quando il principe deve seguire la sua famiglia a Seoul, il nuovo governatore, attirato dal fascino della ragazza, la vuole come cortigiana. Ma Chunhyang vuole restare fedele al suo amato e si rifiuta, andando così incontro a tutta una serie di prepotenze

da parte del tiranno...

La leggenda di Chunhyang è molto popolare in Corea e ha ispirato ben 17 film dal 1923 ad oggi. Quest'ultima versione, realizzata dal maestro indiscusso del cinema coreano, Im Kwon-taek, la racconta adottando la forma musicale più classica del paese, il pansori, un canto accompagnato da un unico tamburello.

..

il regista

 

Nato nel 1936. Passa la guerra a Pusan, dove conosce il regista Chong Chang-hwa, di cui diventa l'assistente nel 1957. È uno dei più grandi registi coreani e ha realizzato, a partire dal 1962, un centinaio di film di ogni genere.

Proiezioni

20 Novembre, 18:00 Espocentro

Downloads

Sponsor principale
Sponsor
  
Patronato