Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

Lilet

..
..

Sezione

Concorso 6-15

Regia

Jacco Groen

Nazione

Olanda/Gran Bretagna

Anno

2012

Produzione

SpringFilm

Credits

Sceneggiatura

Jacco Groen

Fotografia

Jan Dellaert, Danny Elsen, Patrick Layugan

Montaggio

Sandor Soeteman

Musica

Interpreti

Sandy Talag, Johanna Ter Steege, John Arcilla, Angeli Bayani, Marifee Necessito, Tim Malabot

Lingua

v.o. inglese/filippino

Sottotitoli

st. italiano/inglese

Durata

105'

Fascia d'età

4 media
....

Il film

Una storia guidata da un carattere: quello di Lilet, una tredicenne filippina che lotta per sopravvivere nelle strade di Manila. L’assistente sociale Claire cerca di salvarla ma questa ragazzina dalla testa dura pensa di poter tenere la vita nelle proprie mani. Il film si basa su interviste con Lilet, che era diventata la più famosa bambina di strada di Manila.

..

Il regista

 

Jacco Groen era diciottenne quando ha girato il suo primo 35 mm Vadertje Tijd. Ha studiato alla R.I.T.C.S. di Bruxelles e alla NFTVA di Amsterdam. Si è aggiudicato numerosi premi come sceneggiatore, e come regista ha diretto oltre dieci 35 mm. Il corto Solina (1994) ha vinto tre premi al Festival Internazionale del Cinema di Berlino. È stato managing director di Spring Film e co-fondatore della Spring Film Foundation. Lilet Never Happened è il suo primo lungometraggio.

 

Dichiarazione del regista

“Ho incontrato Lilet nel 1997 mentre stavo facendo delle ricerche per un documentario. Lei, 13 anni, si trovava all’ospedale per le malattie mentali in seguito a un tentativo di suicidio. Era stata la più ricercata prostituta bambina dai pedofili caucasici per due anni. Con le lacrime negli occhi mi disse: ‘Tutti sono solo interessati al mio corpo ma nessuno vuole sapere cosa c’è sotto la mia pelle. Così ho pensato che, una volta morta, avrebbero potuto avere il mio corpo e io non lo avrei più sperimentato’. Per me è il simbolo di una mente spezzata in una società pervertita. Quando sono tornato a Manila per girare un documentario su di lei, di Lilet non c’era più traccia. Dopo un’intensa ma infruttuosa ricerca ho deciso di raccontare la sua storia attraverso un film di finzione. Per me è stata la più tenace e la più maltrattata ragazzina che abbia mai incontrato … e anche a 15 anni di distanza mi ricordo il suo volto come se fosse ieri.”

Proiezioni

19 Novembre, 14:00 Espocentro

Downloads

Castello d'Oro, Premio ASPI
Prima svizzera
Sponsor principale
Sponsor
Patronato