Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

TAN DE REPENTE

..
..

Sezione

Fuori concorso

Regia

Diego Lerman

Nazione

Argentina

Anno

2002

Produzione

Lita Stantic Producciones

Credits

Sceneggiatura

Diego Lerman, Maria Meira

Fotografia

Luciano Zito, Diego del Piano

Montaggio

Benjamin Avila, Alberto Ponce

Musica

Interpreti

Tatiana Saphir, Carla Crespo, Verónica Hassan, Marcos Ferrante, Maria Merlino, Beatriz Thibaudin

Lingua

v.o. spagnolo

Sottotitoli

st. inglese

Durata

90'

Fascia d'età

....

Il film

Marcia è una giovane commessa pudica e solitaria, che vive a Buenos Aires immersa in un’apatica routine.
Un giorno viene fermata per strada da Mao e Lenin, due lesbiche punk che, dopo averla provocata con brutale franchezza, la trascinano con loro in una gita al mare, che Marcia non ha mai visto. L’escursione si trasforma in una sorta di viaggio iniziatico che termina nella casa di una zia di Lenin, dove vivono anche due inquilini in affitto, Felipe e Delia. Tra i sei personaggi nascerà “improvvisamente” (così si può tradurre il titolo originale) uno strano rapporto di complicità e di tenerezza, ma prima dovranno  affrontare diversi ostacoli, compreso lo choc della morte.

..

il regista

 

Nato nel 1976, studia tecnica dell’immagine e del suono all’Università di Buenos Aires e teatro allo Sportivo Teatral. Inizia a lavorare come attore e parallelamente come aiuto regista e sceneggiatore nel cinema e nella pubblicità. Ha realizzato sei cortometraggi, tra cui il pluripremiato La prueba (1999), libero adattamento del racconto omonimo di César Aira, che narra la storia di una ragazza di nome Mao che cerca di dimostrare il suo amore a Marcia, commessa in un negozio di biancheria. Tan de repente, suo primo lungometraggio, sviluppa e approfondisce questo tema.

Proiezioni

26 Maggio, 17:01 Centro civico

Downloads

Sponsor principale
Sponsor
Patronato