Italiano
Facebook
Instagram
Twitter
‹ Ritorna al programma

Grand comme un baobab

..
..

Sezione

Concorso 16-20

Regia

Jeremy Teicher

Nazione

Senegal/USA

Anno

2012

Produzione

Jeremy Teicher

Credits

Sceneggiatura

Jeremy Teicher, Alxi Pappas

Fotografia

Chris Collins

Montaggio

Sofi Marshall

Musica

Jay Wadley

Interpreti

Alpha Dia, Cheikh Dia, Nboural Dia, Mouhamed Diallo, Dior Kâ, Oumul Kâ

Lingua

v.o. pulaar

Sottotitoli

st. italiano/inglese

Durata

82'

Fascia d'età

....

Il film

Coumba e la sorella minore Debo sono le prime che lasceranno il solitario villaggio in cui sono nate e in cui vive la loro famiglia per raggiungere la scuola nella movimentata città così diversa da un luogo in cui i pasti vengono cotti su fuochi e l’acqua viene raccolta dai pozzi. Quando però un incidente mette improvvisamente in pericolo gli elementi base di sussistenza della famiglia, il padre decide di vendere l’undicenne Debo con un matrimonio combinato. Divisa tra la lealtà dovuta agli anziani e i suoi sogni per il futuro, Coumba organizza un piano segreto per salvare la sorella da un destino che non ha scelto.

..

Il regista


Il primo lungometraggio del regista Jeremy Teicher, Grand comme un baobab (2012), ha riscosso grande successo in numerosi festival cinematografici di tutto il mondo. Nel luglio 2013, Jeremy è entrato a far parte della classifica ‘25 New Faces of Independent Film’ elaborata da Filmmaker Magazine.

Grand comme un baobab si ispira al suo rivoluzionario documentario This Is Us (2011), che ha ottenuto il prestigioso Lombard Public Service Fellowship, supportato da Kodak, ed è stato nominato allo Student Academy Award. Jeremy si è laureato con lode al Dartmouth College dove ha studiato cinema, inglese e teatro.


Dichiarazione del regista

"Tall as the Baobab Tree offre una nuova e potente voce che proviene dalla giovane generazione dell’Africa rurale e che così non si era mai udita prima. Mentre molti film contemporanei girati in Africa attirano l’attenzione mediante violenza e sensazionalismo io volevo comunicare con il pubblico attraverso empatia ed onestà. Ho lavorato con un cast di abitanti di un villaggio che recitano in ruoli che rispecchiano le loro vite reali. Non avevano recitato in un film prima. Molti di loro avevano la mia età (22 anni quando ho iniziato a girare. Ispirato dalle loro storie vere, volevo esplorare le emozioni di due mondi (l’ancestrale e il moderno) che entrano in collisione per la prima volta."

Proiezioni

18 Novembre, 18:15 Espocentro
21 Novembre, 08:30 Cinema Forum

Downloads

Prima svizzera
Sponsor principale
Sponsor
  
Patronato